Vibo Valentia. In porto sbarcati 612 profughi, 150 saranno rispediti a casa

Vibo Marina è uno dei luoghi preposti per lo sbarco dei migranti recuperati nel Mediterraneo. Domenica sera ne sono giunti 612 sulla Diciotti della Guardia Costiera.

Sulla nave anche 61 donne e 97 minori, di cui 91 non accompagnati che saranno dislocati nelle strutture d’accoglienza sul territorio. All’incirca 150 migranti sarebbero di nazionalità marocchina e non potranno richiedere l’asilo politico. Non avranno neanche lo status di rifugiato. Dovranno lasciare l’Italia.

Tende da campo in banchina

Sotto osservazione 22 profughi per alcune ore nelle tende da campo, allestite sulla banchina del porto dalle strutture mediche e dalle organizzazioni che hanno curato l’accoglienza, per accertamenti sanitari.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vibo Valentia. In porto sbarcati 612 profughi, 150 saranno rispediti a casa Vibo Valentia. In porto sbarcati 612 profughi, 150 saranno rispediti a casa ultima modifica: 2017-02-06T10:11:20+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento