Mirano. Impiegato pubblico affigge manifesti con l’istruttrice di ballo nuda

La sua ex donna senza veli è finita su manifesti murari affissi per le strade, anche di fronte al luogo di lavoro della cubana. Protagonista dell’affissione a luci rosse è stato un sessantenne di Mestre, dipendente pubblico. L’involontaria nudista è una cubana di 34 anni, istruttrice di ballo in numerosi locali del Veneziano e del Padovano.

Storia d’amore finita da tempo

I 2 avevano convissuto nel Miranese. Appena conclusa la loro storia, la cubana si è trasferita in provincia di Padova. L’uomo di fronte all’ennesimo rifiuto ha pensato di vendicarsi pubblicando le foto hot dell’istruttrice di ballo

Lascia un commento