Firenze. 21 furti con la tecnica della spaccata arrestati 5 romeni

La Procura fiorentina contesta alla banda straniera l’associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti e ricettazione.

Eseguite dai Carabinieri ordinanze di custodia cautelare in carcere a carico di 5 romeni che sono accusati di avere messo a segno tra ottobre e dicembre scorsi almeno 21 furti con la tecnica della spaccata in negozi e centri commerciali di Firenze, Siena, Pistoia, Lucca e Grosseto.

Lascia un commento