Il dramma dell’Hotel Rigopiano: i parenti attendono notizie al Coc di Penne

Ci sono 20 uomini e 7 mezzi dei Pompieri, 2 squadre del Soccorso Alpino e speleologico, 6 ambulanze del 118, oltre alle forze di polizia. Sono i numeri dei soccorsi che sta lavorando per raggiungere l’Hotel Rigopiano a Farindola: il viaggio della colonna mobile è bloccato da continue slavine sulla strada.

Una decina di parenti dei clienti dell’albergo, dispersi a seguito della valanga, si trovano al Coc (Centro operativo comunale) di Penne e chiedono di poter salire con i soccorritori. Una delle preoccupazioni che esprimono è il fatto che da ore i propri congiunti sono al buio e al freddo a quota 1200 metri.

Lascia un commento