Vieste. Vincenzo Vescera ucciso in un agguato vicino ai Carabinieri

Sicari in azione nel Foggiano. Nel mirino Vincenzo Vescera di Vieste. Il pregiudicato di 33 anni è stato assassinato con alcuni colpi d’arma da fuoco di fronte casa in pieno centro.

Il trentenne era solo in strada quando è stata attinto dalla raffica di proiettili. L’omicidio è avvenuto a poche decine di metri dalla caserma dei Carabinieri.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento