Firenze. Sequestrati beni ad imprenditori calabresi

Beni per 5 milioni di euro sono stati sottoposti a sequestro dalla Dia di Firenze a 3 imprenditori della Calabria attivi in Toscana, dopo indagini su un’ipotesi di riciclaggio a carico dei 3 e dei loro familiari, condotte dalla Dia e coordinate dalla Procura.

L’indagine ha portato a verificare ingenti movimentazioni di capitali e investimenti immobiliari effettuati dai 3 imprenditori frutto di reati fiscali e altre attività illecite. Sarebbero stati riscontrati rapporti con la ‘ndrangheta.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze. Sequestrati beni ad imprenditori calabresi Firenze. Sequestrati beni ad imprenditori calabresi ultima modifica: 2017-01-11T09:28:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento