Milano. Uomo minaccia di lanciarsi dall’impalcatura accanto al tribunale

A scongiurare il peggio il procuratore aggiunto Alberto Nobili, che è salito sul ponteggio insieme al pm Gerardo Colombo e dei Pompieri per fare desistere l’uomo.

L’aspirante suicida, dopo aver parlato con i magistrati, si è avvicinato a Nobili, che lo ha abbracciato, per poi tornare insieme in tribunale passando da una finestra. L’uomo minacciava di lanciarsi giù dall’impalcatura accanto al tribunale di Milano.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento