Putignano. Piatto uccide un bambino di due anni

Un destino infausto ha portato via per sempre un neonato a Putignano nel Barese. Un bimbo di 2 anni ucciso da un piatto rotto. Durante la caduta uno dei cocci del piatto si sarebbe conficcato nell’arteria carotide tranciandola.

E’ giunto in gravi condizioni all’ospedale Santa Maria degli Angeli. Gli è stato praticato il massaggio cardiaco poi è stato trasferito d’urgenza all’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari, ma è spirato poco dopo l’arrivo nel centro specialistico.

Incidente domestico

Disposta la restituzione della salma alla famiglia dopo aver ricevuto la relazione dei Carabinieri e del medico legale, che ha effettuato l’esame cadaverico esterno. Una tragica fatalità, dunque, ha causato la morte del bambino. Nessuna autopsia.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento