Milano. Riunione de Cda di Mps per trovare fondi per salvare la banca

Si lavora in questa domenica milanese pre natalizia per trovare una soluzione e salvare una delle più antiche banche italiane. Il board di Mps è riunito a Milano (a mercati chiusi) e sta ragionando sulla via “privata” al salvataggio della Banca.

Il No della Bce

L’istituto senese deve fare i conti con il grande veto della Bce (manca solo l’ufficialità) all’istanza del Gruppo di una proroga di 20 giorni del piano di ricapitalizzazione da 5 miliardi.

La “nazionalizzazione”

Si cerca quindi una soluzione di mercato per evitare l’intervento dello Stato in un momento peraltro molto particolare per la politica italiana.

Lascia un commento