Giovedì al via le consultazioni per formare il nuovo governo Renzi con Forza Italia

I tempi per la formazione di un nuovo Governo dovrebbero essere molto brevi. Le consultazioni con i partititi potrebbero partire già da dopodomani, venerdì al massimo. E’ l’orientamento del Quirinale alla vigilia del voto di fiducia sulla Legge di Bilancio.

Governo di responsabilità nazionale

Si scoprono sempre più le carte. L’intenzione vera di Matteo Renzi non è di andare alle urne anche perchè il Pd rischia la sonora sconfitta. In realtà non vorrebbe lasciare Palazzo Chigi, al massimo sarebbe intenzionato a passare la campanella a Graziano Delrio.

L’orizzonte della legislatura dovrebbe essere rispettato. Anche perchè questo è l’orientamento del Quirinale. La novità rappresenta il possibile ingresso di Forza Italia in maggioranza per un governo di responsabilità nazionale.

La direzione del Pd di mercoledì

Il segretario parlerà di un governo di larghe intese per fare fronte alle scadenze del Paese o unica alternativa le elezioni. Il Pd non vuole portare avanti un esecutivo bersaglio delle opposizioni.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento