Giornata internazionale della disabilità. Mattarella: “migliorata l’organizzazione sociale”

Oggi è la Giornata mondiale dedicata a tenere accesi i riflettori sul tema della disabilità. Le barriere architettoniche e burocratiche rappresentano un ostacolo tuttora presente. Gli italiani con disabilità sono 3 milioni pari al 5% del totale.

Il diritto all’inclusione

La Lega del Filo d’Oro da oltre mezzo secolo sta al fianco dei sordo ciechi e celebra la giornata sottolineando che è fondamentale tutelare il diritto all’inclusione dei disabili tra cui si annoverano ben 189 mila sordo ciechi.

Le parole di Mattarella

L’impegno è a fare si che “l’inclusione diventi realtà concreta e sia possibile una piena partecipazione alla vita familiare e a quella pubblica” dei disabili. Lo ribadisce il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità. Il Capo dello Stato evidenzia che sono stati fatti “tanti passi avanti nella legislazione e nell’organizzazione sociale”.

Lascia un commento