Delianuova. Cade in un silos morto il ventenne Domenico Gangemi

Infortunio sul lavoro nel Reggino. Un ventenne ha perso la vita precipitando in un silos per la raccolta della segatura di un’impresa di Delianuova. La vittima è Domenico Gangemi di 23 anni.

La dinamica

Gangemi era salito sul bordo del silos all’interno del quale era azionata una struttura elicoidale e con un badile stava cercando di sbloccare il meccanismo che convogliava la segatura, quand’è caduto dentro. La morte è avvenuta sul colpo.

Lascia un commento