Roma. Lo scienziato Stephen Hawking ricoverato d’urgenza al policlinico Gemelli

L’inglese di 74 ha avuto un malore improvviso mentre si trovava a Roma per partecipare alla plenaria della Pontificia Accademia delle Scienze, dove ha anche incontrato Papa Francesco.

A Stephen Hawking, ricoverato al Centro Nemo del Gemelli, sono stati effettuati approfonditi controlli di sicurezza a causa di un problema respiratorio. Hawking è affetto da anni da una grave forma di una malattia degenerativa dei motoneuroni che gli ha tolto da tempo la capacità di movimento e di parola.

Lascia un commento