Sannazzaro. Eni: “non risultano nell’aria particolari concentrazioni di sostanze inquinanti”

Il Gruppo in una nota rassicura che in base alle prime rilevazioni effettuate dalle autorità locali “non risultano nell’aria particolari concentrazioni di sostanze inquinanti“.

Lo ha precisato l’Eni in riferimento all’incidente nell’impianto Est della Raffineria di Sannazzaro de’ Burgondi. “Le cause dell’incendio sono in corso di accertamento”, ha comunicato la società energetica.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin