Torino. Nuove tensioni tra le palazzine dell’ex villaggio olimpico

Gli edifici sono occupati da famiglie di immigrati e profughi. Un centinaio di extracomunitari è sceso in strada in seguito al lancio di alcuni petardi da parte di persone che sono poi fuggite.

Divelta la segnaletica stradale. Sono state danneggiate alcune auto in sosta. A dare l’allarme sono stati alcuni residenti della zona.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento