Milano, corriere internazionale di stupefacenti arrestato presso la stazione bus di Lampugnano

Il corriere di 24 anni, di origini sudamericane, aveva provato ad introdurre la sostanza stupefacente dalla Spagna in Italia utilizzando il pullman anziché in aereo. Il sudamericano nascondeva tra gli effetti personali un panetto di droga purissima per un peso complessivo di 550 grammi e numerose bustine in plastica, da utilizzare per il successivo frazionamento in dosi dello stupefacente.

In autobus da Valencia

La Guardia di Finanza di Orio al Serio ha arrestato presso la stazione bus di Lampugnano, a Milano, un corriere internazionale di stupefacenti, proveniente da Valencia, trovato in possesso di oltre mezzo kg di cocaina.

I militari, coordinati dalla Procura della Repubblica di Milano, lo hanno quindi arrestato e, sottoposto a giudizio per direttissima, è stato condannato a 3 anni di reclusione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, corriere internazionale di stupefacenti arrestato presso la stazione bus di Lampugnano Milano, corriere internazionale di stupefacenti arrestato presso la stazione bus di Lampugnano ultima modifica: 2016-09-03T19:53:03+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn2Email this to someone

Lascia un commento