M5S, Davide Casaleggio promuove il sistema operativo “Rousseau”

105

All’indomani del clamoroso successo del M5S si ripropone la questione della leadership del Movimento. Davide Casaleggio si tira fuori: “Non intendo candidarmi, né fare politica in prima persona”. Lo ribadisce il nuovo numero uno dei grillini parlando con il Corsera. “Continuo a lavorare per la democrazia diretta nel nome di mio padre affinché tutti i cittadini possano fare politica”.

Davide Casaleggio ritorna sul sistema operativo “Rousseau”, entrato in funzione il 13 aprile, il giorno dopo la scomparsa del padre, Gianroberto.

La piattaforma consente agli iscritti di “proporre direttamente le leggi che i portavoce 5 Stelle porteranno in Parlamento” e ai sindaci per organizzare il lavoro.