Mattarella confida “nella saggezza degli elettori britannici: restare è nell’interesse del progresso”

79

il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in visita a Bucarest, lancia un appello al Popolo britannico perché faccia prevalere “l’interesse nel progresso” e quindi restare nell’Unione Europea.

Per il Capo dello Stato l’Ue “si trova in un momento delicato per non dire difficile, spero che sia presto superato. Mattarella ritiene fondamentale che l’Unione “vada avanti con legami irreversibili. Il vero cemento non sono i Consigli dei ministri, ma l’integrazione tra Popoli”.

Sergio Mattarella