Imbrattata la targa a Roma che ricorda il tifoso partenopeo Ciro Esposito

89

La targa si trova a Tor di Quinto ed è stata completamente imbrattata di vernice rossa. Lo denuncia su Facebook l’Associazione Ciro Vive. La targa si trova nel luogo dove il giovane fu aggredito e ferito gravemente per poi morire dopo giorni di agonia.

L’atto di vandalismo è avvenuto 10 giorni dopo la condanna in primo grado a 26 anni di Daniele De Santis per omicidio volontario.