Milano, contributi ai veicoli trasporto merci per ridurre le emissioni da scarico

filtro anti particolatoOltre 980 mila euro di contributi per l’acquisto e l’istallazione di filtri antiparticolato sui veicoli destinati al trasporto merci. Li mette a disposizione l’Amministrazione comunale attraverso un bando per favorire la riduzione delle emissioni da scarico.

Il nuovo bando, che utilizza fondi del Ministero dell’Ambiente, sarà pubblicato nei prossimi giorni ed è aperto a tutti i veicoli destinati al trasporto merci appartenenti alle categorie N1 (veicoli destinati al trasporto di merci, aventi massa massima non superiore a 3,5 t), N2 (veicoli destinati al trasporto di merci, aventi massa massima superiore a 3,5 t ma non superiore a 12 t) e N3 (veicoli destinati al trasporto di merci, aventi massa massima superiore a 12 t), alimentati a gasolio classe Euro 0, Euro 1, Euro 2, Euro 3 ed Euro 4 di proprietà o in locazione finanziaria ad imprese, aventi la propria sede legale o operativa in Regione Lombardia.

I contributi, che non potranno essere cumulati con altri aiuti, sono vincolati all’acquisto e installazione di dispositivi antiparticolato in grado di garantire un valore di emissione della massa di particolato pari o inferiore al limite fissato dalla normativa per la categoria Euro 5. L’entità del contributo erogato non potrà superare il 40 % dei costi e comunque non potrà essere superiore a 3.600 euro per ogni dispositivo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, contributi ai veicoli trasporto merci per ridurre le emissioni da scarico Milano, contributi ai veicoli trasporto merci per ridurre le emissioni da scarico ultima modifica: 2016-05-20T02:19:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento