Carpenedolo, rifiutato da un’amica quindicenne si lancia dal santuario della Madonna del Castello

E’ la drammatica storia che arriva dalla provincia di Brescia. Un ragazzino di 15 anni si è tolto la vita lanciandosi dal punto più alto del santuario della Madonna del Castello di Carpenedolo, dove viveva. Prima ha scattato una foto del panorama e l’ha postata con un messaggio di addio su Facebook.

Il suicida è un quindicenne di origine albanese. Dopo essere salito lungo il sentiero della Madonna del Castello, ha scattato e postato la foto con due date: quella della sua nascita e quella della sua morte. Si è lanciato nel vuoto.

In base alle cronache locali pare che il ragazzino fosse stato rifiutato da un’amica e coetanea e che i due avessero rotto ogni rapporto anche su Facebook.

9 su 10 da parte di 34 recensori Carpenedolo, rifiutato da un’amica quindicenne si lancia dal santuario della Madonna del Castello Carpenedolo, rifiutato da un’amica quindicenne si lancia dal santuario della Madonna del Castello ultima modifica: 2016-04-27T20:00:07+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento