Il Cairo, undici omosessuali condannati da un tribunale correzionale

L’omosessualità non è reato in Egitto ma è ritenuta riprovevole a livello sociale. Come in questo caso, viene perseguita per legge sotto altre fattispecie di reato.

Gay Isis

Gli undici giovani omosessuali egiziani sono stati condannati dal tribunale correzionale a pene dai 3 ai 12 anni di reclusione con l’accusa di incitazione alla depravazione e propagazione del vizio nella società.

Lascia un commento