Collesalvetti, Ion Manolache muore mentre stava pescando sul fiume Arno

Il romeno di 49 anni stava pescando sul fiume Arno, nella zona di Fornacette, quando è stato colpito da un malore letale. Sono stati gli amici a dare l’allarme. I Carabinieri della stazione di San Giovanni non hanno potuto fare altro che accertare la morte.

Ion Manolache, residente a Collesalvetti, potrebbe essere rimasto vittima di uno choc anafilattico forse dovuto ad una puntura di insetto.

Lascia un commento