Caorle, decapitata la statua della Madonna

L’atto sacrilego è stato compito nei pressi dell’arenile di Caorle. Ignoti hanno decapitato la statua della Madonna, oggetto di culto. I fedeli lasciano ex voto e messaggi.

Profondamente scossi gli abitanti del centro lagunare alla notizia del gesto sacrilego.

Lascia un commento