Mercoledì alla biblioteca di Carpenedo-Bissuola Biblio Tè con Gli innocenti “figli delle tenebre”

Nell’ambito della rassegna Biblio Tè, un libro e un tè in biblioteca, mercoledì 6 aprile, nella biblioteca Carpenedo-Bissuola, nel Centro civico del Parco Albanese, in via S. Gori 8 a Mestre, verrà presentato il libro Gli innocenti “figli delle tenebre” di Gianni Cameri.

“Un uomo – si legge in una nota degli organizzatori –  ricorda la sua vita di  ragazzo quando la Seconda Guerra Mondiale era alle porte e grande era il suo entusiasmo e l’impazienza di combattere per la Patria. Ma, con le prime sconfitte, l’iniziale favorevole sentimento per il Regime lentamente andò scemando, lasciando il posto alla consapevolezza che si stava combattendo una guerra tra fratelli”. Gianni Cameri racconta, con un abile espediente letterario, la vita dei ragazzi entrati in guerra sotto il regime fascista, seguendone le gioie, gli affanni e le brucianti delusioni.

L’iniziativa, promossa dal Servizio Cultura e sport della Municipalità di Mestre Carpenedo, in collaborazione con l’Associazione Gruppo Poesia Comunità di Mestre, sarà presentata da Giorgia Pollastri. Letture di  Michela Manente.

Per informazioni: Biblioteca Carpenedo Bissuola, telefono 041 274628
email: biblioteca.carpenedobissuola@comune.venezia.it

9 su 10 da parte di 34 recensori Mercoledì alla biblioteca di Carpenedo-Bissuola Biblio Tè con Gli innocenti “figli delle tenebre” Mercoledì alla biblioteca di Carpenedo-Bissuola Biblio Tè con Gli innocenti “figli delle tenebre” ultima modifica: 2016-04-01T04:20:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento