Bruxelles, il kamikaze Khalid El Bakraoui ha usato l’identità di Ibrahim Maaroufi ex calciatore dell’Inter

L’attentatore della metro ha usato l’identità di un ex calciatore dell’Inter, Ibrahim Maaroufi, per affittare un appartamento divenuto un covo del commando delle stragi di Parigi. Lo ha riferito Sky Tg24 citando proprie fonti.

Ibrahim Maaroufi

Khalid El Bakraoui è transitato dall’Italia a fine luglio 2015, prima di andare ad Atene. Il 3 settembre, come si legge in una nota della procura belga, El Bakraoui ha affittato per un anno un appartamento in Rue de Fort a Charleroi sotto un falso nome di Maaroufi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bruxelles, il kamikaze Khalid El Bakraoui ha usato l’identità di Ibrahim Maaroufi ex calciatore dell’Inter Bruxelles, il kamikaze Khalid El Bakraoui ha usato l’identità di Ibrahim Maaroufi ex calciatore dell’Inter ultima modifica: 2016-03-29T03:25:02+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento