Ritirati dalla vendita una serie di lotti di bottiglie di amaro Averna

La Fratelli Averna spa, in una nota spiega di aver “deciso volontariamente di richiamare in via precauzionale alcuni lotti di bottiglie di amaro Averna da 0,7l e 1,0l”.

I lotti coinvolti sono:
LCN/DJ 29, LCN/DK19, LCN/DK20, LCN/DL01, LCN/DL03, LCN/DL04, LCN/EA19, LCN/EA20, LCN/EA21, LCN//EA22, LCN/EA25, LCN/EB10, LCN/EB11, LCN/DK18, LCN/DL02, LCN/EB09.

“Nei lotti interessati – si legge – il dosatore in plastica potrebbe risultare danneggiato a seguito di un possibile difetto di produzione avvenuto nella fase di chiusura delle bottiglie. Qualora una di queste bottiglie venisse aperta per versare il prodotto, alcuni pezzi di plastica potrebbero staccarsi dal dosatore e cadere all’interno del bicchiere. Il richiamo riguarda esclusivamente i lotti indicati. Il difetto è limitato al dosatore della bottiglia e non al liquido contenuto all’interno di essa”.

Chi ha acquistato una bottiglia dei lotti indicati, afferma ancora la società, può scrivere a consumatori@averna.it e riceverà una nuova bottiglia di amaro Averna.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ritirati dalla vendita una serie di lotti di bottiglie di amaro Averna Ritirati dalla vendita una serie di lotti di bottiglie di amaro Averna ultima modifica: 2016-03-26T17:12:31+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento