Cadavere trovato sulla spiaggia di Fiumicino

La macabra scoperta è stata fatta vicino ad un chiosco a ridosso al porto canale. Sarebbe di un uomo tra i 30 e i 40 anni il cadavere trovato sulla spiaggia. L’uomo, senza documenti, ad un primo esame non presenterebbe ferite o tagli né il cadavere presenta i segni dell’annegamento.

E’ accaduto nello specchio d’acqua dello stabilimento ”Dadaumpa” in piazzale Mediterraneo. Il corpo era incastrato nella scogliera prospiciente il bagnasciuga.

Lascia un commento