Bussolengo, pirata della strada travolge e uccide nigeriano

La vittima è un richiedente asilo di 35 anni. Il nordafricano è morto dopo essere stato investito da un’auto che si  è  poi allontanata senza prestare soccorso.

L’investimento mortale è avvenuto sulla strada regionale 11 nei pressi di Bussolengo. Il nigeriano è stato trovato agonizzante ed è morto durante il trasporto in ospedale.

Il trentenne era ospitato in un albergo di Bussolengo. La Polizia stradale sta indagano per individuare il pirata della strada responsabile del mortale investimento.

Lascia un commento