Vittoria, ucciso a coltellate l’imprenditore Giuseppe Dezio 3 arresti

L’imprenditore agricolo di 64 anni è stato ucciso a coltellate a Vittoria, nel Ragusano, al termine di una lite con alcuni confinanti della sua proprietà. A compiere il delitto sarebbero state tre persone, un agricoltore di 68 anni e due suoi figli, con un quarto che ha assistito senza intervenire.

Gli assassini si sono dati subito alla fuga, per poi essere fermati in aperta campagna e condotti in caserma dai Carabinieri.

Lascia un commento