Roma, trovato l’uomo con il fucile aveva preso un treno per Anagni

Un’ora di terrore nella Capitale per un uomo armato di un fucile che è stato poi fermato ad Anagni dai Carabinieri. L’arma era un giocattolo. Ad essere fermato un italiano di 40 anni che nel tardo pomeriggio ha seminato il panico nella stazione, facendo scattare l’allarme terrorismo e tutte le misure di sicurezza.

Lascia un commento