Giffoni Valle Piana in lutto per il diciottenne Pio Vigorito trovato morto in casa

La tragedia si è consumata a Santa Maria a Vico, frazione di Giffoni Valle Piana dove abitava Pio Vigorito di 18 anni. Appena i genitori del giovane si sono accorti di quanto accaduto hanno allertato i soccorsi e sul posto si sono precipitati i Carabinieri della compagnia di Battipaglia, diretti dal capitano Erich Fasolino, che non hanno potuto far altro che costatare il decesso del giovane che da due mesi era in cura al Sert di Salerno.

Gli investigatori sospettano che il ragazzo possa essere deceduto a causa di un’overdose di stupefacenti. Dell’episodio è stata informata la Procura della Repubblica di Salerno e il sostituto procuratore di turno ha ordinato l’esame autoptico del cadavere. Pio Vigorito non sarebbe riuscito nemmeno a chiedere aiuto ai familiari che purtroppo non hanno potuto far nulla per salvarlo e strapparlo alla morte.

La notizia del decesso del giovane si è subito diffusa a Santa Maria a Vico, dove il ragazzo risiedeva da tempo con la sua famiglia, e a Giffoni Valle Piana. Gli amici del ragazzo e i familiari appena hanno appreso la notizia della tragedia si sono precipitati all’ospedale di Salerno dove è stato trasportato il cadavere. Si attende che l’autopsia chiarisca le cause del decesso del ragazzo che era molto conosciuto nel centro del Salernitano. I funerali del giovane verranno celebrati nei prossimi giorni quando saranno terminate le indagini e il magistrato libererà la salma.

9 su 10 da parte di 34 recensori Giffoni Valle Piana in lutto per il diciottenne Pio Vigorito trovato morto in casa Giffoni Valle Piana in lutto per il diciottenne Pio Vigorito trovato morto in casa ultima modifica: 2016-01-25T17:48:29+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento