Ginosa, l’idraulico Raffaele Belviso morto durante una partita di calcetto

Raffaele Belviso, 59 anni, stava disputando una partita di calcetto in un campetto parrocchiale a Marina di Ginosa. L’idraulico ha avvertito un malore e poi è stato colto da arresto cardiaco poco dopo l’inizio della gara che stava giocando con amici.

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 che hanno eseguito per diversi minuti manovre di rianimazione, ma non c’è stato nulla da fare.

Lascia un commento