Acqui Terme, lo speleologo Giancarlo Borgio morto in una grotta del Canton Ticino

Giancarlo Borgio, speleologo italiano di 39 anni di Acqui Terme in provincia di Alessandria, è morto in una grotta del Canton Ticino, in Svizzera.

L’incidente mentre Borgio si trovava in compagnia di altre due persone, salvate dalle squadre di soccorso, a 70 metri di profondità, alla sorgente Bossi di Arogno.

9 su 10 da parte di 34 recensori Acqui Terme, lo speleologo Giancarlo Borgio morto in una grotta del Canton Ticino Acqui Terme, lo speleologo Giancarlo Borgio morto in una grotta del Canton Ticino ultima modifica: 2016-01-10T14:58:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn3

Lascia un commento