Botti, quarantenne perde due dita ad Andria, amputata una mano a un cinquantenne di Potenza

bottiBollettino di guerra per il Capodanno 2016. Sono due i feriti registrati nell’area metropolitana di Bari. Uno è grave. per via dell’esplosione di un petardo, un uomo di Andria, sulla quarantina, ha perso due dita di una mano ed è stato sottoposto a intervento chirurgico nel reparto di chirurgia estetica del Policlinico di Bari dove i medici hanno tentato di salvare un altro dito della stessa mano. Sempre al Policlinico di Bari è giunto anche un minorenne con ustioni lievi alla fronte.

Nessuno ferito grave a Milano. Il 118 ha effettuato numerosi interventi, e anche i vigili del fuoco, ma i primi per feriti lievi, i secondi per principi d’incendio che non hanno causato vittime. Nella notte milanese di passaggio al primo dell’anno non si registrano nemmeno incidenti stradali di rilievo.

È di 18 feriti a Napoli e 12 nell’area metropolitana il bilancio degli incidenti a causa di fuochi d’artificio nella notte di Capodanno, tra cui tre minorenni (leggi).

Ferito dallo scoppio dei botti un uomo di 54 anni, di Potenza, a cui è stata amputata una mano, è ricoverato in rianimazione all’ospedale San Carlo del capoluogo. L’uomo, le cui condizioni sono critiche, ha subito lesioni molto gravi anche all’altro braccio e in altre parti del corpo. L’episodio, su cui indaga la Polizia, è avvenuto in via Lombardia, intorno alla mezzanotte. L’uomo è stato trasportato in ospedale, poco distante, da alcuni parenti.

Sono 17 a Salerno e provincia le persone rimaste ferite nei festeggiamenti per il Capodanno. Una di queste è ricoverata in prognosi riservata. Si tratta di un giovane di 22 anni di Baronissi, che ha perso la mano sinistra. A Cava de’ Tirreni un uomo di 51 anni è rimasto ferito a una gamba mentre in Costiera Amalfitana un un uomo di 77 anni ha perso due dita e la falange di un terzo dito. Dei 17 feriti, 3 sono senza prognosi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Botti, quarantenne perde due dita ad Andria, amputata una mano a un cinquantenne di Potenza Botti, quarantenne perde due dita ad Andria, amputata una mano a un cinquantenne di Potenza ultima modifica: 2016-01-01T11:28:32+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento