Bruxelles, annullato lo spettacolo di fuochi d’artificio e le feste in piazza

E’ quanto ha deciso il sindaco di Bruxelles per la notte di Capodanno a causa della minaccia di un attentato terrorista. Il premier belga Charles Michel ha definito questa decisione “giusta, sulla base delle informazioni ricevute”.

Lo scorso, le feste di piazza a Bruxelles fecero registrare la partecipazione di 100 mila persone.

Lascia un commento