Città di Castello, cinquantenne trovata morta nella sua abitazione

La perugina di 55 anni è stata trovata morta nella sua abitazione a Città di Castello, in provincia di Perugia, con diverse ferite sul corpo. A scoprire il cadavere è stato il figlio di 21 anni.

I Carabinieri hanno avviato le indagini e al momento non escludono alcuna pista. Si ipotizza che la donna possa essere stata accoltellata.

In casa non ci sarebbero segni di effrazione che farebbero pensare all’ingresso di terzi nell’immobile.  L’omicidio sarebbe avvenuto lunedì mattina intorno alle 10.

Lascia un commento