Treia, si toglie la vita la sera prima della vigilia di Natale

Un cinquantenne di Treia mercoledì sera, nella cantina di casa sua, ha acceso un generatore a gasolio e ha saturato la stanza di monossido di carbonio. Sul posto i Carabinieri e i sanitari del 118 che hanno constatato il decesso dell’uomo.

Lascia un commento