Genova, senzatetto muore nell’incendio della sua baracca a San Quirico

Potrebbe trattarsi di un immigrato dell’est Europa. Il corpo del clochard presenta ustioni estese in più parti. L’uomo, secondo una prima ricostruzione, potrebbe essersi addormentato davanti ad un braciere rudimentale acceso per riscaldarsi. Solo successivamente sarebbe divampato l’incendio che ha distrutto la baracca.

Lascia un commento