Torino, dirigente medico del centro trasfusionale si uccide nell’ospedale Maria Vittoria

Il dirigente medico del Centro Trasfusionale è entrato dentro la cappella dell’ospedale Maria Vittoria di Torino e, una volta uscito, si è sparato un colpo alla testa.

È morto così un medico sessantenne della struttura torinese. Il dirigente prima di suicidarsi avrebbe lasciato un messaggio per un parente.

L’uomo è stato trovato riverso a terra nel cortile dell’ospedale, con accanto la pistola con cui ha fatto fuoco.
9 su 10 da parte di 34 recensori Torino, dirigente medico del centro trasfusionale si uccide nell’ospedale Maria Vittoria Torino, dirigente medico del centro trasfusionale si uccide nell’ospedale Maria Vittoria ultima modifica: 2015-12-11T15:25:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento