Porto Cesareo, Stefania Spagnolo muore carbonizzata in un incidente sulla Lecce – Gallipoli

Tragico sinistro stradale sulla Lecce-Gallipoli in territorio di Lequile. Stefania Spagnolo, 35 anni di Porto Cesareo, è morta carbonizzata.

L’impatto ha interessato la Fiat 500 con a bordo Stefania Spagnolo ed il suo cane. Il mezzo sarebbe andato a sbattere violentemente contro un’altra auto, nelle zone di Lequile sulla Lecce-Gallipoli, prendendo immediatamente fuoco. Inutili i soccorsi.

I Vigili del Fuoco hanno estratto dall’abitacolo dell’auto il corpo carbonizzato di Stefania Spagnolo, la quale sarebbe stata riconosciuta solo grazie al microchip presente nell’animale che viaggiava insieme con lei.

Lascia un commento