Mosca ha dispiegato truppe di terra in Siria al fianco delle forze lealiste di Bashar al-Assad

PutinLa Russia scende sul terreno siriano a sostegno di Bashar al-Assad, conquistando posizioni strategiche e costringendo le truppe ribelli a ritirarsi.

Le forze militari di Mosca, con il sostegno dei caccia russi, hanno fornito copertura a tank T-90 impegnati contro obiettivi dei ribelli a Idlib e Latakia, conquistando posizioni e costringendo l’opposizione ad Assad ad indietreggiare.

Lascia un commento