Ancona, uccide Roberta Pieroni ferisce Fabio Giacconi, Antonio Tagliata fermato insieme alla fidanzatina

Dramma familiare nelle Marche. Le forze dell’ordine hanno fermato alla stazione di Falconara la figlia e il fidanzato che erano fuggiti in moto. Il giovane è un anconetano. Si chiama Antonio Tagliata di 18 anni. La fidanzatina ha 16 anni. I due sono stati fermati.

La sparatoria è avvenuta in un’abitazione di via Crivelli 9. Si sono sentiti colpi di arma da fuoco. I soccorritori hanno trovato il cadavere della donna e il marito in gravissime condizioni. La vittima si chiama Roberta Pieroni, 49 anni. Il marito ferito Fabio Giacconi è un sottufficiale dell’aeronautica di Loreto.

Sei, secondo i primi rilievi, i colpi esplosi contro la coppia, con una pistola calibro 9 x 21; due avrebbero colpito la donna, quattro l’uomo, al torace. La tragedia si è consumata in una palazzina al numero 9 di via Crivelli, non lontano dalla sede della Regione Marche.

La donna è stata ritrovata esanime vicino al terrazzo, il marito poco distante. Sembra che i Pierini non approvassero la relazione della figlia con il ragazzo. Un testimone del delitto di via Crivelli ad Ancona ha raccontato agli investigatori di aver sentito cinque colpi di pistola provenire dall’appartamento al numero 9 dove è stata ritrovata morta Roberta Pierini, con il marito accanto gravemente ferito. Lo stesso teste avrebbe detto di aver visto insieme sul pianerottolo dello stabile la figlia sedicenne della coppia e il fidanzatino di 18 anni. Si è anche appreso che l’arma del delitto non è stata ancora ritrovata.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ancona, uccide Roberta Pieroni ferisce Fabio Giacconi, Antonio Tagliata fermato insieme alla fidanzatina Ancona, uccide Roberta Pieroni ferisce Fabio Giacconi, Antonio Tagliata fermato insieme alla fidanzatina ultima modifica: 2015-11-07T19:24:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento