Milano, primarie per la scelta del candidato sindaco slittano dal 7 al 28 febbraio

La proposta del segretario Pietro Bussolati arriva dopo l’apertura della trattativa con il commissario Expo Giuseppe Sala. La decisione è stata presa con 8 voti a favore e 6 contrari. Venerdì mattina dovrà essere votata nella riunione di coalizione, dove il Pd ha la maggioranza.

Alla luce della scelta della segreteria milanese del Pd avverrà lo slittamento delle primarie per la scelta del candidato sindaco di Milano: dal 7 febbraio al 28 febbraio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, primarie per la scelta del candidato sindaco slittano dal 7 al 28 febbraio Milano, primarie per la scelta del candidato sindaco slittano dal 7 al 28 febbraio ultima modifica: 2015-11-05T04:15:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento