Operativa a Matera la proloco tra storia cultura e tradizioni

Operativa l’associazione non a scopo di lucro che conta attualmente 35 soci, regolarmente costituita con atto pubblico nel febbraio scorso, iscritta nella long list delle associazioni riconosciute dal Comune di Matera per l’accoglienza, ospitalità e l’offerta turistica, in procinto di ottenere la richiesta iscrizione nel registro regionale.

Già a partire dalla primavera scorsa, i soci della Pro Loco “tra storia cultura e tradizioni” di Matera, si sono messi al lavoro, attivando, a proprie spese, presso la sede sita in via Lucana 184 il servizio di assistenza ai numerosi ospiti e visitatori, offrendo loro servizi ed informazioni sul patrimonio artistico, storico e naturale e all’offerta di eventi culturali senza limitarsi alla sola città di Matera, nell’ ottica di rete turistica allargata all’intera regione.

Come risulta dai grafici allegati al presente comunicato, l’attività della Pro Loco “tra storia cultura e tradizioni” di Matera,di cui sopra, svoltasi nel periodo di riferimento, in particolare nei mesi estivi, delinea una dinamica alquanto variegata dei contatti con i visitatori e ospiti che hanno interessato il nostro presidio. Ovviamente il monitoraggio, pur non offrendo un quadro generale dei flussi turistici nella città dei Sassi nell’anno in corso, offrono utili spunti di analisi.

Nelle intenzioni dei soci c’è l’auspicio che la Pro Loco “tra storia cultura e tradizioni” di Matera, possa – in netta discontinuità con il passato – diventare un vero centro di aggregazione di persone, idee e attività anche di eminenti figure culturali ed accademici per offrire un sostegno determinante alla città nel percorso che la porterà a concretizzare sul territorio la funzione non solo di patrimonio Unesco ma anche quella di Capitale Europea della Cultura nel 2019.

In quest’ ottica, sono già state programmate per il 2016 una serie di iniziative che punteranno, in collaborazione con soggetti pubblici e privati, coinvolgendo anche l’università di Basilicata, ad acquisire sul campo credibilità di questa nuova entità culturale quale è la Pro Loco “tra storia cultura e tradizioni” di Matera, oltre che rafforzare, tra i cittadini materani in Italia e nel mondo, la conoscenza della loro città ed il suo circondario in tutte le sue sfaccettature culturali ivi compreso l’ indiscutibile caratteristica antropologica, storica e sociale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Operativa a Matera la proloco tra storia cultura e tradizioni Operativa a Matera la proloco tra storia cultura e tradizioni ultima modifica: 2015-11-04T01:54:00+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento