Fidenza, gravissimo Roberto Frati accoltellato da un quarantenne nel corso di una rapina

L’uomo di 66 anni versa in gravissime condizioni in rianimazione al Maggiore di Parma dopo essere stato colpito da una coltellata sferrata, molto probabilmente, da un ladro sorpreso nel garage di casa a Fidenza. L’aggressore è un italiano di 40 anni. Sarebbe già stato identificato dai carabinieri, che indagano sull’episodio. Roberto Frati è stato colpito all’addome con il pugnale.

L’accoltellamento è avvenuto a Fidenza, in via Galvani. Frati avrebbe incrociato il suo aggressore nel cortile di casa, dove è stato trafitto da più fendenti e abbandonato ferito e sanguinate, prima di essere soccorso dal 118, allertato dai vicini di casa.

Fidenza si è stretta attorno alla famiglia. Solidarietà è arrivata sia dal vescovo Carlo Mazza che dal primo cittadino Andrea Massari.

9 su 10 da parte di 34 recensori Fidenza, gravissimo Roberto Frati accoltellato da un quarantenne nel corso di una rapina Fidenza, gravissimo Roberto Frati accoltellato da un quarantenne nel corso di una rapina ultima modifica: 2015-11-01T13:37:34+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento