Roma, arrivato anche un notaio ci sono i 25 consiglieri pronti a dimettersi

Nella tarda mattinata di venerdì è attesa la contromossa del Pd. Renzi ora può anche rafforzare la sua posizione dopo la notizia che Ignazio Marino è indagato per la vicenda degli scontrini.

Sarebbe stata raggiunta la “quota 25”, ovvero il numero necessario dei consiglieri dimissionari per fare cadere consiglio e giunta in Campidoglio. Le dimissioni di massa saranno presentate oggi.

Le firme si stanno raccogliendo presso la sede dei gruppi consiliari capitolini dove è presente anche un notaio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, arrivato anche un notaio ci sono i 25 consiglieri pronti a dimettersi Roma, arrivato anche un notaio ci sono i 25 consiglieri pronti a dimettersi ultima modifica: 2015-10-30T12:54:13+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento