Roma, parte il Pon Città Metropolitana la Giunta definisce interventi per oltre 38 milioni

Fondi europei per 38,5 milioni di euro, gestiti direttamente dal Campidoglio, danno l’avvio al Programma Operativo Nazionale “Città Metropolitana”, approvato dalla Giunta.

A spiegare nel dettaglio la destinazione dei fondi è l’assessora Alessandra Cattoi che ha il Coordinamento delle attività per le relazioni con l’UE: “Abbiamo deciso che 13,5 milioni di euro vanno alla mobilità, in particolare all’infomobilità, cioè paline elettroniche e app, ai percorsi pedonali e ciclabili e alla mobilità elettrica. Poi 11,5 milioni di euro sono destinati ai servizi digitali sia per i cittadini che per l’amministrazione e altri 11,5 milioni alle politiche sociali, in particolare per affrontare l’emergenza casa, comprendendo anche progetti di recupero per i rom”. “Infine – conclude Cattoi – 2 milioni di euro vanno alla creazione di tre case per la semiautonomia e un centro anti-violenza. Quest’ultimo nascerà a Roma Nord, probabilmente sulla Cassia, in un immobile confiscato alla mafia. Il centro potrà aprire fra pochi mesi”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, parte il Pon Città Metropolitana la Giunta definisce interventi per oltre 38 milioni Roma, parte il Pon Città Metropolitana la Giunta definisce interventi per oltre 38 milioni ultima modifica: 2015-10-29T03:53:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento