Roma, Marino non ritira le dimissioni e tiene tutti con il fiato sospeso

E’ diventato un tira e molla. Una guerra di nervi tra il Pd e il sindaco dimissionario. Oggi era atteso il passo indietro. Ignazio Marino avrebbe dovuto ritirare le dimissioni. Ma tutto rimane in sospeso. Marino non ha sciolto il nodo dimissioni.

Si è svolta la giunta e oltre all’approvazione di atti tecnico-amministrativi, dal Campidoglio fanno sapere che durante la riunione, si è affrontata anche la questione della pedonalizzazione totale di via dei Fori Imperiali, senza giungere però all’approvazione di relativi provvedimenti.

Il tema dovrebbe tornare all’ordine del giorno della nuova seduta di giunta che si terrà domani. Una volta approvata la pedonalizzazione il sindaco potrebbe ritirare le dimissioni costringendo il Pd alla sfiducia o alle dimissioni dei consiglieri.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, Marino non ritira le dimissioni e tiene tutti con il fiato sospeso Roma, Marino non ritira le dimissioni e tiene tutti con il fiato sospeso ultima modifica: 2015-10-28T17:27:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento