Festival della narrativa francese, la VI edizione nelle biblioteche di Roma

“Le voci della narrativa francese incontrano il pubblico italiano” fino al 26 novembre in sei biblioteche del Sistema bibliotecario di Roma Capitale. E’ questo il progetto messo a punto, nell’ambito del Festival della Narrativa francese, dall’Institut français Italia/Ambasciata di Francia in collaborazione con l’istituzione romana per far conoscere la narrativa francese contemporanea indagando i molti volti della francofonia anche in altre regioni del mondo, dall’Africa al Sud America, dal Medio Oriente al Sud-Est Asiatico.

Serata inaugurale (a inviti) al teatro Argentina con un omaggio a Patrique Modiano, premio Nobel per la Letteratura 2014.
Tra gli incontri, il 26 ottobre, Véronique Ovaldé de La sorella cattiva (Minimum Fax, 2015) presso la biblioteca Rispoli (alle 18.30); il 28 alla Casa delle Traduzioni (ore 11) e al Bibliocaffè Letterario (ore 21) il congolese Fiston Mwanza Mujila(Nottetempo) autore di Tram 83; il 30 presso la biblioteca Nelson Mandela (alle 18.30) la graphic novel di Nine Antico Il gusto del Paradiso, divertente racconto di una educazione sentimentale anni novanta. I rendez-vous letterari proseguono poi alla biblioteca Europea il 12 novembre (ore 18.30) con il giovanissimo Miguel Bonnefoy e si concludono il 24 novembre alla biblioteca Guglielmo Marconi (ore 18.30) con la giallista di origine italiana Gilda Piersanti (Bompiani).

Altri appuntamenti: François Weyergans con Franz e François (L’Orma), Accademia di Francia – Villa Medici 4 novembre ore 19; Ètienne Davodeau Gli Ignoranti(Porthos), storia di libri e di vino, per una reciproca educazione, Institut français – Centre Saint-Louis 10 novembre ore 19; Alessandro Tota e Pierre Van Hove Il ladro di libri(Coconito press) Institut français – Centre Saint-Louis, 19 novembre ore 19; Wajdi Mouawad Anima(Fazi) Institut français – Centre Saint-Louis 21 novembre ore 18 Institut français – Centre Saint-Louis; Èric Chevillard Sul soffitto(Del Vecchio) Institut français – Centre Saint-Louis in collaborazione con l’Accademia di Francia – Villa Medici.

Molti i protagonisti della narrativa italiana che hanno aderito all’iniziativa per incontrare i loro omologhi transalpini: Vincenzo Latronico, Alessandro Mari, Marco Missiroli, Maria Pace Ottieri, Paolo di Paolo, Chiara Valerio e Giorgio Vasta, solo per citarne alcuni.

Vetrine dei titoli presentati sono allestite nelle biblioteche e negli altri luoghi della rassegna (Ambasciata di Francia, Centre Saint-Louis: Institut français e nelle librerie). Sul sito Mediateca Roma, l’archivio visivo del sistema bibliotecario romano documenta ciascuno degli appuntamenti svolti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Festival della narrativa francese, la VI edizione nelle biblioteche di Roma Festival della narrativa francese, la VI edizione nelle biblioteche di Roma ultima modifica: 2015-10-23T04:23:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento